Autore: Domenico Fiormonte

A proposito di Domenico Fiormonte

Domenico Fiormonte è docente di Sociologia della Comunicazione nel Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Roma Tre. Si occupa di edizione digitale dei testi, geopolitica dei media digitali e digital humanities. Ha scritto Scrittura e filologia nell’era digitale (Bollati 2003). Il suo ultimo libro è The Digital Humanist. A critical inquiry (Punctum 2015) con T. Numerico e F. Tomasi.

Informatica e letteratura a Roma Tre

Se avessi cercato di organizzarlo probabilmente non ci sarei mai riuscito. Anzi, diciamo pure che varie volte avevo (avevamo) fallito. Invece giovedì scorso, nell’aula 2 del Dipartimento di Italianistica, c’eravamo (quasi) tutti. Daniele Silvi, Lorenzo Geri e Paolo Sordi al tavolo insieme a me, Paolo Rembadi, Tito Orlandi e – udite udite – Fabio Ciotti […]

Leggi

Libro e atti

Segnalo due cose: 1) l’uscita online degli Atti del VI convegno Luminar, quest’anno dedicato all’incontro fra filologia e informatica. Mi hanno colpito in particolare i progetti presentati in alcuni poster, fra cui uno sconvolgente lavoro sulle fonti della Commedia di Dante. Sapevate dell’esistenza di un libro intitolato Lectura Super Apocalipsim di Pietro di Giovanni Olivi, […]

Leggi

Tesoro della Lingua Italiana delle Origini

Viene presentato oggi a Roma il Tesoro della Lingua Italiana delle Origini (TLIO), prima sezione cronologica del vocabolario storico italiano. Le voci attualmente consultabili sono più di quindicimila.

Leggi

Scrittura digitale a Madrid

Il prossimo luglio si svolgerà nella Universidad Complutense di Madrid la seconda edizione del “Taller de escritura creativa” diretto da Angel Garcia Galiano, docente di Teoria della letteratura nell’ateno madrileno.

Leggi

CLiP 2006, call for papers and posters

The 7th Computers, Literature and Philology (CLiP) conference: ‘Literatures, Languages and Cultural Heritage in a digital world’. Centre for Computing in the Humanities, King’s College London, UK. Thursday 29 June – Saturday 1 July 2006 http://www.cch.kcl.ac.uk/clip2006/

Leggi

Mémoire des textes / Textes de mémoire

Convegno all’Università Roma Tre con il patrocinio del Dipartimento di Italianistica, del Dipartimento di Studi sul Mondo Antico e dell’Associazione Giuseppe Gigliozzi. Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia 21 aprile 2005 Aula Dipartimento di Studi sul Mondo Antico Via Ostiense 236 – Roma Con il contributo di: Expert System (www.expertsystem.it) Programma Sessione mattutina: […]

Leggi

Convegno di Roma Tre su “Nuove tecnologie, comunicazione e saperi umanistici”

Pubblichiamo qui alcuni dei materiali del convegno tenuto lo scorso 21 aprile 2005. Creazione e uso di Treebanks per lo studio    di testi letterari dell’antichità classica – Federico Boschetti (PDF) I sogni nella macchina Un’applicazione dell’analisi del testo in campo psicopatologico – Daniele Silvi (PDF) Didattica e media – Roberto Maragliano (PDF) Unicode – La […]

Leggi

Nuove tecnologie, comunicazione e saperi umanistici

Il 21 aprile, incontro di riflessione e dibattito organizzato dal Collegio didattico in Scienze della Comunicazione  dell’Università Roma Tre con il patrocinio del Dipartimento di Italianistica, del Dipartimento di Studi sul Mondo Antico e dell’Associazione Giuseppe Gigliozzi. Università Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia 21 aprile 2005 Aula Dipartimento di Studi sul Mondo Antico […]

Leggi

La formazione linguistica e letteraria e le nuove tecnologie: stato dell’arte e prospettive

Nome: Benedetto Ferrante Relatore: Domenico Fiormonte Correlatore: Raul Mordenti A.A.: 2002/2003 Negli ultimi decenni, le tecnologie hanno inciso in modo determinante sulla produzione, sull’occupazione, sui mercati finanziari ed economici, sul modo di fare ricerca, ma anche sulla comunicazione del sapere e sull’acquisizione delle conoscenze e quindi sulle offerte formative della società. In questo nuovo scenario, […]

Leggi

Proposta di lettura critica informatizzata: The Revenger’s Tragedy e le statistiche del testo

Nome: Giuseppina Zannoni Relatore: Daniela Guardamagna Correlatore: Daniela Zizzari Anno accademico: 2002/2003 La tesi si propone come punto di fusione tra due discipline: l’informatica umanistica e la critica tradizionale. Con questo lavoro è stata analizzata un’opera della letteratura teatrale inglese, The Revenger’s Tragedy scritta probabilmente da Cyril Tourneur tra il 1606-7, grazie all’ausilio dei supporti […]

Leggi